A. Informazioni di natura qualitativa

1. Patrimonio di base

Gli elementi positivi che intervengono nella determinazione del patrimonio di base si compongono di capitale sociale, sovrapprezzi di emissione, riserve e la quota di utile incrementativa del valore delle riserve. Gli elementi negativi comprendono le azioni proprie detenute dalla Banca a fine esercizio, le immobilizzazioni immateriali nonché il saldo negativo tra le riserve positive e quelle negative riferito ai titoli di debito classificati nel portafoglio “attività finanziarie disponibili per la vendita”. Il Gruppo Banca IFIS, come consentito dal Provvedimento di Banca d’Italia del 18 maggio 2010, ha provveduto ad escludere dal computo le riserve di valutazione connesse ai titoli emessi da amministrazioni centrali di Paesi appartenenti all’Unione Europea.

2. Patrimonio supplementare

Il patrimonio supplementare è composto da elementi negativi derivanti dalle differenze di cambio negative emergenti dal consolidamento della controllata estera.

3. Patrimonio di terzo livello

Il patrimonio di terzo livello non è quantificabile per assenza di elementi.

B. Informazioni di natura quantitativa

  

31.12.2010

31.12.2009

A. Patrimonio di base prima dell'applicazione dei filtri prudenziali

206.510

152.066

B. Filtri prudenziali del patrimonio di base:

-

-

B1 - filtri prudenziali Ias/Ifrs positivi (+)

-

-

B2 - filtri prudenziali Ias/Ifrs negativi (-)

-

-

C. Patrimonio di base al lordo degli elementi da dedurre (A+B)

206.510

152.066

D. Elementi da dedurre dal patrimonio di base

-

-

E. Totale patrimonio di base (TIER1) (C-D)

206.510

152.066

F. Patrimonio supplementare prima dell'applicazione dei filtri prudenziali

(3.784)

(4.007)

G. Filtri prudenziali del patrimonio supplementare:

-

(307)

G1- filtri prudenziali Ias/Ifrs positivi (+)

-

-

G2- filtri prudenziali Ias/Ifrs negativi (-)

-

(307)

H. Patrimonio supplementare al lordo degli elementi da dedurre (F+G)

(3.784)

(4.314)

I. Elementi da dedurre dal patrimonio supplementare

-

-

L. Totale patrimonio di supplementare (TIER2) (H-I)

(3.784)

(4.314)

M. Elementi da dedurre dal totale del patrimonio di base e supplementare

-

-

N. Patrimonio di vigilanza (E + L - M)

202.726

147.752

O. Patrimonio di terzo livello (TIER 3)

-

-

P. Patrimonio di vigilanza incluso TIER3 (N + O)

202.726

147.752