In assenza di patrimonio attribuibile a terzi, il patrimonio netto di pertinenza del Gruppo si attesta al 31 dicembre 2010 a 206.613 mila euro, contro i 155.839 mila euro di fine esercizio precedente. La variazione del patrimonio è spiegata in dettaglio nella tabella seguente.

PATRIMONIO NETTO: VARIAZIONI

(in migliaia di euro)

ESERCIZIO 2010

Patrimonio netto al 31.12.2009

155.839

Incrementi:

81.616

Aumento capitale sociale

49.892

Utile del periodo

18.626

Vendita propri strumenti

13.098

Decrementi:

(30.842)

Acquisto propri strumenti

(13.447)

Dividendi

(11.893)

Variazione riserva da valutazione:

(5.238)

- titoli AFS

(6.074)

- differenze di cambio

836

Altre variazioni

(264)

Patrimonio netto al 31.12.2010

206.613

Gli incrementi per aumento capitale sociale si riferiscono all’aumento di capitale a pagamento conclusosi nel mese di luglio 2010. L’importo include anche i proventi derivanti dalla vendita delle azioni inoptate pari a 41 mila euro che in ossequio ai principi IAS/IFRS sono stati iscritti a patrimonio netto.

I dividendi distribuiti sono stati corrisposti per 3.820 mila euro per cassa e per 8.073 mila euro attraverso l’attribuzione di azioni Banca IFIS (c.d. scrip dividend) interamente prelevate dalle azioni proprie in portafoglio (il relativo movimento sulle azioni proprie è stato incluso convenzionalmente fra le “vendite di propri strumenti”).

La variazione della riserva di valutazione per differenze di cambio si riferisce alla differenza cambi derivante dal consolidamento della controllata IFIS Finance Sp. Z o.o..

COEFFICIENTI PATRIMONIALI

(in migliaia di euro)

ESERCIZIO

31.12.2010

 

31.12.2009

 

 

Patrimonio di Vigilanza

 

Patrimonio di base

206.510

152.066

Patrimonio supplementare

(3.784)

(4.314)

Elementi da dedurre

-

-

Patrimonio totale

202.726

 

147.752

Requisiti prudenziali di vigilanza

 

Rischio di credito

129.716

120.186

Rischio di mercato

1.893

1.892

Rischio operativo

12.144

10.108

Totale requisiti prudenziali

143.753

 

132.186

Coefficienti di solvibilità

 

Patrimonio di Base/Totale attività ponderate

11,5%

9,2%

Patrimonio totale/Totale attività ponderate

11,3%

 

8,9%

Eccedenza patrimoniale rispetto al minimo richiesto

58.973

 

15.566

Il Gruppo Banca IFIS, come consentito dal Provvedimento di Banca d’Italia del 18 maggio 2010, ha provveduto a calcolare il patrimonio di vigilanza al 31 dicembre 2010 adottando il cosiddetto “filtro simmetrico”, che consente di neutralizzare sia le plus che le minus dei titoli emessi da Amministrazioni centrali di Paesi appartenenti all’Unione Europea inclusi fra le attività finanziarie disponibili per la vendita, come se tali titoli fossero valutati al costo.